La Villa Eilenroc

Iscritto al patrimonio ,  Alla francese ,  XIX secolo ,  Parco ,  Casa ,  Storico A Antibes

Sans titre
Eilenroc-002 (Crédit photo - Direction de la communication - Ville d'Antibes Juan-les-Pins).jpg
DSCF0417.JPG
DSCF0399.JPG
  • La Villa Eilenroc si trova all'estremità del Cap d'Antibes ed occupa una superficie di 11 ettari. Questa dimora d'eccezione è l'emblema del lusso e della voluttà della Belle Epoque. Fu costruita nel 1867 su progetto di Charles Garnier, architetto dell'Opera di Parigi e di Monte Carlo.
    Il parco che circonda la villa è una raccolta di flora tradizionale del paesaggio mediterraneo. Il roseto, nel cuore di quest'area protetta, regala al pubblico i profumi delle sue migliaia di varietà, create per lo più ad Antibes Juan-les-Pins, capitale della rosa. Nel 2011 è stato creato un giardino dei profumi all'ingresso del roseto.
    Il sentiero costiero offre inoltre la possibilità di godersi una passeggiata di 3,7 km con vista panoramica tra la spiaggia della Villa Eilenroc e l'Ansa della Garoupe. Gli escursionisti possono anche approfittare di una piacevole sosta nella piccola spiaggia dell' "Anse de l'Argent faux".

    Chiosi per lavori
Servizi
  • Attrezzature
    • Accesso per portatori di handicap
  • Attività
    • Concerti
  • Accessibilità
    • Mobilità ridotta
  • Tariffe
  • Tariffa unica
    2 €
Apertura
  • Tutto l'anno
  • Mercoledì
    14:00
    17:00
  • Sabato
    14:00
    17:00