carton N REUTLINGER-1.jpg

Les Casemates de la Création

L'arte contemporanea A Antibes
  • "Persona" - Una mostra di Nassima Reutlinger

  • Un bestiario con l'acquerello

    L'artista ci invita a riflettere sul nostro posto di fronte agli animali selvatici nel nostro mondo moderno. Che cosa resterà del nostro incanto al mondo, il giorno in cui il mondo animale risponderà unicamente ai criteri delle attività umane: allevamento, addomesticamento, caccia, produzione, alimentazione, scienza?

    La comparsa inaspettata e la capacità di scomparire subito dagli animali selvatici sono la sperimentazione dell'inafferrabile bellezza e il...
    Un bestiario con l'acquerello

    L'artista ci invita a riflettere sul nostro posto di fronte agli animali selvatici nel nostro mondo moderno. Che cosa resterà del nostro incanto al mondo, il giorno in cui il mondo animale risponderà unicamente ai criteri delle attività umane: allevamento, addomesticamento, caccia, produzione, alimentazione, scienza?

    La comparsa inaspettata e la capacità di scomparire subito dagli animali selvatici sono la sperimentazione dell'inafferrabile bellezza e il prolungamento dell'enigma straziante di che cos'è la vita? E io chi sono?

    Al ritmo delle apparizioni e delle sparizioni della fauna selvatica nel loro ambiente naturale, Nassima Reutlinger ha nutrito per scivolamento il suo immaginario, la sua psiche e il suo inconscio. Di ritorno nella vita urbana dove la biodiversità non c'è più, l'artista nota le emozioni di questo paradiso perduto all'acquerello.
  • Tariffe
  • Gratuito
Orari
  • Dal 02 gennaio 2024
    al 31 gennaio 2024
  • Martedì
    10:00 - 13:00
    14:00 - 17:30
  • Mercoledì
    10:00 - 13:00
    14:00 - 17:30
  • Giovedì
    10:00 - 13:00
    14:00 - 17:30
  • Venerdì
    10:00 - 13:00
    14:00 - 17:30
  • Sabato
    10:00 - 13:00
    14:00 - 17:30
  • Domenica
    13:00 - 16:00