Guarda le foto (2)
galerie-pierrini.jpeg

Esposizione : Dopo la mia Big Band - Xavier Carrère

Mostra ,  L'arte contemporanea ,  Artigianato A Biot

  • In residenza di Artisti dal 14 al 24 settembre, mostra dal 25 settembre al 13 novembre.

    Domare il vetro è la sua passione. Una passione nata all'età di 13 anni quando ha iniziato a lavorare questa materia presso lo zio vetraio nelle Alpi Marittime. Ben presto, si introduce alle tecniche pericolose e alla magia bruciante del vetro soffiato e decide di andare oltre associandovi metalli e legno per creare opere singolari.

    Oggi, è nel suo splendido show-room landais che questo incredibile...
    In residenza di Artisti dal 14 al 24 settembre, mostra dal 25 settembre al 13 novembre.

    Domare il vetro è la sua passione. Una passione nata all'età di 13 anni quando ha iniziato a lavorare questa materia presso lo zio vetraio nelle Alpi Marittime. Ben presto, si introduce alle tecniche pericolose e alla magia bruciante del vetro soffiato e decide di andare oltre associandovi metalli e legno per creare opere singolari.

    Oggi, è nel suo splendido show-room landais che questo incredibile scultore, vetraio e plastico manie bronzo, cemento, metallo o legno bruciato mette al servizio del vetro soffiato, e presenta delle creazioni migratorie colorate di onirismo. Eleganti sculture progettate per interni o per ambienti più voluminosi per giardini privati o spazi pubblici.

    Le opere di Xavier Carrère sono affascinanti sia per le loro forme che per le loro tonalità e corrispondono tutte a periodi della sua vita «come il desiderio di soffiare, attraverso la materia, cose che lo superano».

    In una ricerca perpetua di equilibrio, bellezza ed emozioni, consegna un mondo immaginario disseminato di monete che hanno per nomi Big Bang, Ovolite, Silenzi & Monoliti, Link, Espressioni & intorno al vuoto, Erotica & Constructions, Tori & Dissections... tutte con erotismo e sensualità.

    Questo universo, l'ha abilmente declinato per abbellire anche il quotidiano con tavoli, applique, griglie per finestre, portali, in materiali che resistono alle intemperie, da considerare come sculture eccezionali.

    Per questo poeta della trasparenza, soffiare il bicchiere è una ventata di ossigeno che vi invita a annusare, su appuntamento, nella sua bolla magica.
  • Lingue parlate
    • Inglese
Orari
  • Dal 14 settembre 2021
    al 13 novembre 2021
  • Mercoledì
    10:00 - 12:30
    14:30 - 18:00
  • Giovedì
    10:00 - 12:30
    14:30 - 18:00
  • Venerdì
    10:00 - 12:30
    14:30 - 18:00
  • Sabato
    10:00 - 12:30
    14:30 - 18:00